Camera di commercio

Venezia Giulia Trieste Gorizia

Uffici

Azienda Speciale per la Zona Franca di Gorizia

L'Azienda è stata costituita per la gestione dei numerosi adempimenti tecnici inerenti la Zona Franca, istituita con Legge 1 dicembre 1948, n. 1438, a seguito del Trattato di pace di Parigi del 12/02/1947 che, in considerazione delle difficoltà della fase post-bellica dovute alla notevole riduzione del territorio italiano in favore della confinante Yugoslavia, riconosceva una certa autonomia normativa di diritto internazionale per la zona di Gorizia.
 
Nel corso di questi ultimi anni il regime di Zona Franca ha subito una notevole trasformazione, anche per l'adeguamento alle normative dell'Unione Europea, passando da mero sostentamento delle imprese goriziane a strumento di promozione degli investimenti e dell'occupazione.
 
Tale opera di trasformazione è stata ed è ascrivibile alla nuova impostazione data dalla C.C.I.A.A., che nella sua qualità di Ente incaricato della gestione dell'attuale regime, ha inserito nel regolamento camerale clausole dirette a favorire la creazione di nuove imprese sul territorio e l'assunzione da parte di quelle già esistenti di precisi impegni in termini di investimenti per accentuare in tal modo la vocazione a fungere, tramite la promozione degli investimenti e dell'occupazione, da strumento di nuovo sviluppo economico intersettoriale.
 
In questa ottica di servizio alle imprese, l'Ufficio Promozione dell'Azienda Speciale per la Zona Franca di Gorizia gestisce i contributi alle aziende, aventi sede o unità locale nella provincia di Gorizia, per attività di promozione all'estero e di internazionalizzazione.
 
In particolare è possibile fare domanda di contributo per:
 
- l’assegnazione di voucher per la promozione dell’internazionalizzazione
 
- la concessione di contributi per la partecipazione individuale a fiere, mostre ed esposizioni


Azienda speciale Zona Franca: 
Gorizia, via Morelli n. 37

In quale orario:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30
lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 17.00

Recapiti telefonici disponibili nelle informazioni dei singoli procedimenti