Servizi digitali

Spid, Cns, firma digitale, prenotazioni online

Contributi per l'abbattimento dei costi di garanzia - credito ordinario a supporto dell'attività aziendale 2022

Ultimo Aggiornamento 29/06/2022 11.17:00

Per chi è

Per le micro, piccole e medie imprese dell'ambito territoriale dell' ex provincia di Gorizia

Dove andare

Ufficio Fondo Gorizia - Via Morelli n. 37
34170 Gorizia

A chi rivolgersi

Azienda Speciale Zona Franca - Ufficio Fondo Gorizia

In quale orario

Solo su appuntamento

  • dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30
  • lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 17.00

Recapiti

Tel: 0481 384 225 - 239

Mail: agevolazioni@fondogorizia.it

Informazioni generali

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le imprese interessate presentano domanda di contributo alla CCIAA Venezia Giulia - Ufficio Fondo Gorizia, utilizzando, a pena di inammissibilità, l’apposito modello (in allegato) a partire dalle ore 9.00 del giorno 4 luglio 2022 fino ad esaurimento fondi e con termine ultimo per la presentazione delle istanze il giorno 31 dicembre 2022.

La domanda dovrà essere presentata, esclusivamente attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo:agevolazioni@pec.fondogorizia.it
Si assume quale data di presentazione la data di ricezione della domanda di agevolazione a mezzo Pec.
La domanda è valida se inviata dall’indirizzo Pec dell’impresa richiedente e dovrà essere firmata in originale dal legale rappresentante, successivamente scannerizzata, ed inviata unitamente ad un documento d’identità del legale rappresentante in corso di validità oppure sottoscritta con firma digitale del legale rappresentante.

Sull’originale della domanda di contributo è apposta apposita marca da bollo da € 16,00.
 

A valere sul presente bando, per ciascuna impresa, potranno essere ammesse a finanziamento fino a un massimo di due domande di contribuzione.

Tempi massimi di conclusione

Gli incentivi sono concessi e contestualmente liquidati entro 90 giorni dalla presentazione della domanda con determinazione del Dirigente tramite procedimento valutativo a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento dei fondi disponibili. L’ufficio competente comunica tempestivamente ai soggetti beneficiari la concessione e liquidazione dell’incentivo.

Responsabile del procedimento

Dott.ssa Paola Vidoz

Struttura competente

Azienda Speciale Zona Franca – Ufficio Fondo Gorizia

Allegati