Camera di commercio

Venezia Giulia Trieste Gorizia

Dettaglio Procedimento

Elenco dei Raccomandatari marittimi delle province di Trieste, Udine e Gorizia

Ultimo Aggiornamento 31/10/2019 14.08:32

Per chi è

Operatori economici e privati

Dove andare

Trieste - piazza della Borsa 14- piano ammezzato - stanza 1 (Sala d'attesa e prenotazione sportelli)
Gorizia - via Morelli 37 - I piano

A chi rivolgersi

 Albi Ruoli Commercio Estero

In quale orario

  • dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30
  • lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 17.00

 

Recapiti

Trieste
tel. 040 6701/223 – fax 040 6701 321
tel. 0481-384216
e–mail: registro.imprese@vg.camcom.it

Informazioni generali

E' raccomandatario marittimo chi svolge attività di raccomandazione di navi, quali assistenza al comandante nei confronti delle autorità locali o dei terzi, ricezione o consegna delle merci, operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri, acquisizione di noli, conclusione di contratti di trasporto per merci con rilascio dei relativi documenti, nonché qualsiasi altra analoga attività per la tutela degli interessi a lui affidati.

Presso la Camera di Commercio di una località dove ha sede una direzione marittima è istituito un Elenco di Raccomandatari Marittimi nel quale vengono iscritti coloro che sono abilitati a svolgere le attività sopraelencate in località comprese nella circoscrizione della rispettiva direzione marittima.

In tale elenco devono essere iscritti i titolari delle imprese individuali e gli amministratori delle società che hanno per oggetto della loro attività la raccomandazione di navi nonché gli institori di dette imprese.

Requisiti richiesti

  • diploma di scuola media superiore;
  • non avere subito condanne per delitti contro la pubblica amministrazione, l'amministrazione della giustizia, l'economia pubblica, l'industria e il commercio, il patrimonio, per contrabbando oppure per ogni altro delitto non colposo, per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore nel minimo a due anni o nel massimo a cinque anni, ovvero per reati in materia valutaria per i quali la legge commina la pena della reclusione;
  • aver sostenuto un esame orale tendente ad accertare la conoscenza degli usuali documenti del commercio marittimo, delle cognizioni giuridiche attinenti all'esercizio della professione, nonché alla lingua inglese.
Entro 30 giorni dalla comunicazione del superamento dell'esame, il richiedente dovrà versare la cauzione prevista per il/i porto/i dove intende svolgere l'attività.
Trascorso tale termine senza che la cauzione sia stata versata, il richiedente decade dal diritto all’iscrizione negli elenchi dei raccomandatari.

Documenti richiesti

  • domanda d’iscrizione in bollo con firma semplice
  • fotocopia della carta d’identità in corso di validità del sottoscrittore
  • attestazione originale dei versamenti per diritti di segreteria e per Tasse di Concessione Governativa
  • copia della fidejussione bancaria o della polizza assicurativa prestata quale cauzione per lo svolgimento dell’attività di raccomandatario marittimo nel/i porto/i di Trieste, Monfalcone (GO) e S.Giorgio di Nogaro (UD)
  • fotocopia dell’eventuale procura institoria o di altro atto da cui risulti il conferimento al richiedente della veste giuridica e dei poteri di firma (se non depositato al Registro delle Imprese).
Se il richiedente è un institore la relativa procura institoria può essere rilasciata solamente da persona già iscritta in un Elenco dei raccomandatari.

Se è necessario estendere l'iscrizione:
  • domanda d’iscrizione in bollo con firma semplice
  • fotocopia della carta d’identità in corso di validità del sottoscrittore
  • attestazione originale dei versamenti per diritti di segreteria e per Tasse di Concessione Governativa
  • copia della fidejussione bancaria o della polizza assicurativa prestata quale cauzione per lo svolgimento dell’attività di raccomandatario marittimo nel/i porto/i di Trieste, Monfalcone (GO) e S.Giorgio di Nogaro (UD)
  • fotocopia dell’eventuale procura institoria o di altro atto da cui risulti il conferimento al richiedente della veste giuridica e dei poteri di firma (se non depositato al Registro delle Imprese).
Se il richiedente è un institore la relativa procura institoria può essere rilasciata solamente da persona già iscritta in un Elenco dei raccomandatari.

Entro quale termine

Quando si manifesta la necessità

Costi

€ 31,00 per diritti di segreteria su c/c postale n. 1034988723 intestato alla Camera di Commercio di Trieste; causale: Elenco Raccomandatari Marittimi - domanda di iscrizione/estensione

€ 168,00 per Tassa di Concessione Governativa su c/c postale n. 8003 intestato all'Agenzia delle Entrate - Tasse e Concessioni governative; causale: iscrizione/estensione nell'Elenco dei Raccomandatari Marittimi della Camera di Commercio di Trieste

Cauzioni:

€ 10.329,14 - Porto di Trieste

€   7.746,85 - Porto di Monfalcone (GO)

€   5.164,57 - Porto di S.Giorgio di Nogaro (UD)

Tempi massimi di conclusione

60 giorni

Normativa di riferimento

Legge 4 aprile 1977, n. 135
Legge 10 giugno 1982 n. 348
D.Lgs. 26 marzo 2010 n. 59

Responsabile del procedimento

Paolo Cisilin

Struttura competente

Albi Ruoli Commercio Estero

Per sapere di più

Esami di abilitazione all'attività di raccomandatario marittimo




Allegati