Servizi digitali

Spid, Cns, firma digitale

Contributi per l'acquisto di autoveicoli ecologici a basse emissioni

Ultimo Aggiornamento 29/09/2020 11.26:41

Per chi è

IN EVIDENZA:
 
Al fine di evitare assembramenti, al momento la presentazione della domanda  va fatta spedendo la modulistica con raccomandata AR o via PEC
 
 
COMUNICAZIONE ESAURIMENTO RISORSE DISPONIBILI
 

Con riferimento alle domande di contributo presentate alle Camere di Commercio della Regione Fvg relativamente ai contributi destinati alla rottamazione di veicoli a benzina o a gasolio (Euro 0-1-2-3-4) ed al conseguente acquisto di veicoli ecologici, si comunica l’esaurimento delle risorse disponibili con riguardo alle seguenti domande:

  • Camera di Commercio di Pordenone-Udine: presentate successivamente alla domanda prot. n. 63653 del 17/12/2019 (sede di PORDENONE); presentate successivamente alla domanda prot. n. 7581 del 11/02/2020 (sede di UDINE);
  • Camera di Commercio Venezia Giulia: presentate successivamente alla domanda prot. n. 2916/zF del 17/12/2019 (sede di GORIZIA); presentate successivamente alla domanda prot. n. 31368 del 22/11/2019 (sede di TRIESTE).

Verrà data comunicazione con avviso pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione e sulla presente pagina internet qualora si rendano disponibili ulteriori risorse finanziarie.

 

SOSPENSIONE TERMINI

Ai sensi della Legge regionale 29 giugno 2020 , n. 13, i termini relativi agli adempimenti posti a carico dei richiedenti i contributi sono sospesi dal 23 febbraio 2020 al 31 luglio 2020 e riprendono a decorrere dalla fine del periodo di sospensione. Qualora il decorso di tali termini abbia inizio durante il periodo di sospensione, l'inizio stesso è differito alla fine di tale periodo.

 

Dove andare

A chi rivolgersi

Responsabili dell’istruttoria
 
Territorio provinciale di Gorizia
Roberto Morandini
0481/384290
 
Territorio provinciale di Trieste
Francesco Auletta
040/6701400
 

In quale orario

Trieste:

  • dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00
  • lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.00

Gorizia:

  • dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30
  • lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.00

Recapiti

la presentazione della domanda va fatta spedendo la modulistica con raccomandata AR o via PEC:

per le domande dei residenti in provincia di Gorizia 
Camera di Commercio Venezia Giulia - Via Crispi n. 10 - 34170 Gorizia
Tel.: 0481 - 384290
e-mail: ufficiozf@zonafrancagorizia.it
PEC: ufficiozf@pec.zonafrancagorizia.it

per le domande dei residenti in provincia di Trieste

Camera di Commercio Venezia Giulia - Piazza della Borsa 14 - 34121 Trieste
Tel. 040 6701400
e-mail: contributi@ariestrieste.it
PEC: cciaa@pec.vg.camcom.it

Informazioni generali

Sono beneficiari dei contributi le persone fisiche residenti alla data di presentazione della domanda sul territorio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Il contributo è concesso per la rottamazione di un veicolo a benzina o a gasolio Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3 o Euro 4 e per il conseguente acquisto di un veicolo di categoria M1 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente) adibito ad uso privato, delle seguenti tipologie:

- nuovo di fabbrica e di prima immatricolazione,

- a km 0 (immatricolato da meno di due anni)

- usato (immatricolato da meno di due anni)

con alimentazione

- veicoli bifuel (alimentati a benzina e metano) (di cilindrata non superiore a 4.000 cc e che rientri nella categoria Euro 6)

- ibrido (di cilindrata non superiore a 4.000 cc e che rientri nella categoria Euro 6)

- elettrica.


AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

Il contributo massimo a parziale copertura della spesa per l’acquisto di uno dei veicoli previsti dal regolamento e di seguito indicati è così stabilito:

veicoli nuovi e a Km 0

a) 3.000,00 euro per l’acquisto di veicoli bifuel (alimentati a benzina e metano) ;

b) 4.000,00 euro per l’acquisto di veicoli ibridi;

c) 5.000,00 euro per l’acquisto di veicoli elettrici.

veicoli usati

d) 1.500,00 euro per l’acquisto di veicoli bifuel (alimentati a benzina e metano) ;

e) 2.000,00 euro per l’acquisto di veicoli ibridi;

f) 2.500,00 euro per l’acquisto di veicoli elettrici.


CUMULO DEI CONTRIBUTI

I contributi sono cumulabili, nel limite del 100% della spesa sostenuta per l’acquisto del veicolo ecologico nuovo, con altri incentivi ottenuti a copertura della medesima spesa.

Requisiti richiesti

Ai fini dell’ammissione a contributo della relativa spesa, il veicolo deve essere ordinato/acquistato a partire dal giorno 1 agosto 2019.

 

 

 

 

 

CARATTERISTICHE DEI VEICOLI DA ROTTAMARE

Il veicolo da rottamare deve appartenere alla categoria “M1” (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente), a benzina o di veicoli a gasolio Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3 o Euro 4, ed intestato al soggetto richiedente o ad un familiare convivente in qualità di proprietario o comproprietario

 

 

 

 

 

Documenti richiesti

La domanda ai fini della concessione del contributo andrà presentata alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura (CCIAA) nella cui circoscrizione territoriale è ricompreso il Comune nel quale il richiedente ha la propria residenza 
Per le domande trasmesse via PEC, l’imposta di bollo dovrà essere pagata con modello F23 compilandolo con i seguenti dati:
campo 4 - dati anagrafici del soggetto;
campo 6 - codice ente: indicare il codice della Direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate attinente alla sede dell’installazione della Ditta/Società versante (TI2 per Trieste, Tl4 per Gorizia, Tl6 per Pordenone, Tl8 per Udine);
campo 10 - anno= anno in corso, numero= “contributi veicoli ecologici LR 45/2017”
campo 11 – codice tributo= 456T;
campo 12  - imposta di bollo per istanza auto ecologiche
campo 13 – importo= 16,00

Entro quale termine

la domanda va presentata a partire dal 17 settembre 2019 e in ogni caso entro sei mesi dalla data di acquisto di cui all’art. 2, comma 1, lettera f-bis del Regolamento.

Normativa di riferimento

Vai al sito della Regione Friuli Venezia Giulia

Responsabile del procedimento

Territorio provinciale di Gorizia: dott. Pierluigi Medeot - Territorio provinciale di Trieste: dott. Francesco Auletta

Struttura competente

Gorizia: Az. Sp. Zona Franca - Trieste: Aries scarl

Per sapere di più

UFFICIO COMPETENTE IN CUI SI PUÒ PRENDERE VISIONE DEGLI ATTI O TRARNE COPIA (DIRITTO DI ACCESSO)

Il titolare del Trattamento dei dati è la Camera di Commercio Venezia Giulia con sede legale in Piazza della Borsa 14 - 34121 Trieste e sede secondaria a Gorizia in via Francesco Crispi 10 - 34170 Gorizia - nella persona del Segretario Generale con mail di riferimento: titolaredeltrattamento@vg.camcom.it.

Allegati