Camera di commercio

Venezia Giulia Trieste Gorizia

Amministrazione Trasparente

Accesso civico

Riferimento D. Lgs 33/2013 - art. 5 co.1 e 4

L'accesso civico è il diritto di chiunque a richiedere documenti, informazioni o dati la cui pubblicazione sul sito sia obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui tale pubblicazione sia stata omessa.

La richiesta di accesso civico va presentata al responsabile dell'U.O. Segreteria Generale-Urp che sovrintende e coordina le attività finalizzate a garantire l'aggiornamento  e la completezza delle informazioni presenti sul sito istituzionale, pubblicando tempestivamente i contenuti trasmessi dalle varie U.O. .

La richiesta va trasmessa alla dott. Cristiana Vittigli scrivendo all'indirizzo pec cciaa@pec.vg.camcom.it oppure alla casella urp@vg.camcom.it indicando nell'oggetto la dicitura "richiesta di accesso civico"  (art. 5 co. 1). Per contatti telefonici il numero di riferimento è: 040 6701261-232 
L'amministrazione è tenuta ad evadere la richiesta entro 30 giorni.

Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo  che è il Segretario Generale scrivendo all'indirizzo pec cciaa@pec.vg.camcom.it oppure a segreteria.generale@vg.camcom.it
Il recapito telefonico è: 040 6701 333


Accesso generalizzato

Riferimento: D.Lgs. 33/2013, artt. 5 e 5bis


L'art. 5 del Decreto Legislativo 25 maggio 2016, n. 97 introduce, in sintesi, un diritto di accesso a chiunque di richiedere, senza necessità di motivazione, documenti, informazioni o dati  detenuti dalle pubbliche amministrazioni, per i quali non è stabilito un obbligo di pubblicazione, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti, secondo quanto previsto dall'art. 5-bis.

La richiesta di accesso va presentata al responsabile dell'U.O. Segreteria Generale-Urp, dott. Cristiana Vittigli, scrivendo all'indirizzo pec cciaa@pec.vg.camcom.it oppure alla casella urp@vg.camcom.it indicando nell'oggetto la dicitura "richiesta di accesso civico"  (art. 5 co. 1). Per contatti telefonici il numero di riferimento è: 040 6701261-232.
L'amministrazione è tenuta ad evadere la richiesta entro 30 giorni.

Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo  che è il Segretario Generale scrivendo all'indirizzo pec cciaa@pec.vg.camcom.it oppure a segreteria.generale@vg.camcom.it
Il recapito telefonico è: 040 6701333.



Registro degli accessi

Sulla base delle linee Anac (del. n. 1309/2016) è istituito il registro delle richieste di accesso presentate (per tutte le tipologie di accesso).

ultimo aggiornamento 16/09/2019